mercoledì 10 novembre 2010

3

Le Donne e i Mostri di Floriano Bozzi (3 di 4): JESSICA


Terza puntata della nostra mini-rubrica. Se volete rinfrescarvi la memoria su quello che abbiamo detto finora andate pure a rileggere la prima e la seconda.

Il nostro secondo personaggio della triade è Jessica, che venne pubblicato da Bianconi a partire dal Settembre 1968, pochi mesi dopo la chiusura di Uranella.

sabato 23 ottobre 2010

6

Mitologie Erotiche


Di ritorno dalla Mostra di Bologna con qualche nuovo acquisto, mi è venuta l'idea di ripescare un paio di collane dalla vita  breve che  proponevano una tematica molto singolare e ben poco battuta dal fumetto popolare, quella della Mitologia e dei poemi omerici nel fumetto erotico. Eccoci dunque di nuovo nella veste di archeologi a riportare alla luce un filone fumettistico rimasto a lungo sepolto che, forse, facevamo meglio a lasciare lì dov'era!

martedì 5 ottobre 2010

1

[RUBRICA] Consigli pratici per collezionare fumetti "neri" (10a Puntata) - I NERI DI FANTASCIENZA parte 1




Proseguiamo con l'analisi delle varie categorie dei fumetti neri, continuando a seguire il filo del discorso che avevamo iniziato qualche mese fa con le puntate 8 e 9. Stavolta parleremo di quei neri che, nella rivista IF n. 6 del Dicembre 1996, Sanna aveva definito "di fantascienza". Inizieremo il discorso oggi e lo concluderemo nella prossima puntata.
1

[DIARIO] Back from Chicago - e due parole sul Forum Bianconi

Cari amici, permettetemi di chiudere con due righe la parentesi Chicago (sono appena tornato) e poi tra pochissime ore vedrete pubblicata la nuova puntata della Rubrica sui Fumetti Neri, che stando alle votazioni ricevute nel sondaggio di queste settimane è una delle categorie del blog che più vi piace (e meno male, che è anche una delle più impegnative!).


La Gallina Fischiona

sabato 11 settembre 2010

0

[DIARIO] Da Chicago (Antipasto)

Ok amici, just to get things rolling, come direbbero qui, nella mia prima frettolosa visita a Chicago ecco cosa ho trovato: 



domenica 5 settembre 2010

2

Il Frankenstein di Gino Cossio



Di tanto in tanto non posso fare a meno di tornare ai personaggi e ai temi che amo di più. Se avete letto qualcuno dei miei post passati saprete che uno degli argomenti di cui più mi piace chiacchierare sono i mostri, e tra di essi un posto speciale è occupato da quella meravigliosa e incompresa  creatura che è Frankenstein. L'abbiamo già tirato in ballo un paio di volte qui e qui, e non credo che ci sia bisogno di dilungarmi sul personaggio.

lunedì 30 agosto 2010

24

Cronologia delle pubblicazioni Cerretti

 
 
Proseguiamo, e per ora concludiamo, il discorso inziato questo mese con gli Spaghetti Western del fumetto e lo facciamo con una casa editrice che è stata tra le più importanti e longeve del genere, la Cerretti di Roma. A partire dalla fine degli anni '60 e per quasi tutti i '70 l'editore propose nelle edicole un quartetto di testate che si stanno trasformando in veri fumetti cult, anche se per la verità sono stati un po' snobbati fino ad oggi (ma è proprio così che nasce il cult) forse perché la gran quantità di albi assieme alla periodicità spesso irregolare e la numerazione caotica ha ingenereato una certa confusione su quanto raccogliere. Proviamo a rimediare proponendo la cronologia completa di tutto quello che l'editore ha pubblicato.

mercoledì 11 agosto 2010

4

[RUBRICA] Le inesattezze della Guida di Bono (10a Puntata) - Con CRONOLOGIA Spaghetti Western Editoriale Italia - Ellepi


 La volta scorsa abbiamo fatto una panoramica degli Spaghetti Western dell'Editoriale Italia/Ellepi. Oggi stilamo la Cronologia il più possibile completa di tutte le pubblicazioni interessate. Le informazioni sono prese dalla Guida al Fumetto Italiano a cura di Ganni Bono, con le correzioni e gli aggiustamenti (in arancione) che ho potuto verificare (ma sono certo che  è possibile fare altre scoperte!).

sabato 7 agosto 2010

3

Lo Spaghetti Western made in Italia Editoriale



Non è facile dare una definizione del genere cinematografico "Spaghetti Western" (e per questo non ci proverò). Di certo quello che si legge in rete su Wikipedia o su altri siti specializzati, come il fatto che si tratta di film prodotti in Italia con budget limitato, ricchi d'azione e violenza, con rari dialoghi e molta attenzione alle musiche, è correttissimo. Ma si tratta di affermazioni che, secondo me, sfiorano soltanto l'essenza della questione.

sabato 10 luglio 2010

8

[DIARIO] Un Post dalle vacanze - con aggiornamento alla Cronologia di Braccio di Ferro!

La conferma di aver finalmente incontrato la ragazza che fa per me l'ho avuta quando mi ha fatto vedere casa sua, e in particolare la sua libreria dove, accanto ai testi dell'Università e ai libri di letteratura, uno scaffale era riservato a i fumetti di Braccio di Ferro della sua infanzia!
 


Ora sono a casa sua, in procinto di partire per una breve vacanza a Gallipoli (anche questa notizia, se ci pensate bene, è in tema col blog: se Paperopoli è la città dei paperi, Gallipoli dovrebbe essere quella dei galli... vi farò sapere!). E visto che non ho a disposizione i miei fumetti, vi parlerò di alcune cose che ho trovato qui, cosa che comporterà anche un piccolo aggiornamento alla nostra Cronologia dei Fumetti di Braccio di Ferro.

lunedì 5 luglio 2010

3

Un anno di "Chico e i Fumetti" e Importanti Novità!

Ciao a tutti! Per una volta mi concedo un post autocelebrativo per festeggiare il primo anno di vita del Blog che state leggendo. Un anno che mi ha dato tante soddisfazioni non solo perché il numero dei lettori è cresciuto costantemente, dalla manciata di amici degli inizi ad una media di 50 visite al giorno oggi, ma soprattutto perché ho conosciuto (ancora solo attraverso il web però) tante persone interessantissime  e appassionate come me - compresi alcuni autori dei fumetti che amo - con le quali ho condiviso molte belle ore di conversazione sul nostro amato hobby.

mercoledì 30 giugno 2010

3

[RUBRICA] Le inesattezze della Guida di Bono (9a puntata)

  
Insistiamo ancora con fumetti comici, ché l'amico aumald (che ringrazio di cuore) ha moltissime informazioni da fornire. La puntata è ricca, c'è anche una pubblicazione non censita... Prendete carta e penna!

sabato 19 giugno 2010

3

Intrepidi Fratelli d'Italia



Ciao amici e ben ritrovati dopo una pausa un po' troppo prolungata dovuta prevelentemente al fatto che una bella ragazza è entrata nella mia vita. Comunque da adesso prometto di rimettermi in riga e di ricominciare a postare con maggiore frequenza. Quindi rimanete nei paraggi! Anche perché presto ci sarà da festeggiare il primo anno di vita del blog (non so ancora come ma qualcosa inventeremo!).

lunedì 24 maggio 2010

2

Le Donne e i Mostri di Floriano Bozzi (2 di 4): URANELLA


Cari amici, scusatemi se il blog va un po' a rilento in questo periodo. Proseguiamo con la nostra mini rubrica dedicata a Floriano Bozzi e ai suoi personaggi femminili. La prima testata della Trilogia a cui abbiamo accennato nella Prima Puntata è Uranella.

mercoledì 12 maggio 2010

1

L'Artiglio d'Acciaio e L'Uomo Indistruttibile


Ho visto con piacere che a Luglio la Planeta ristamperà alcune storie dell'Artiglio d'Acciaio nella versione originale di Jesús Blasco. Qualche mese fa avevamo accennato su questo blog alle versioni italiane riprese dalla Fleetway Super Library, ma il personaggio originale, The Steel Claw, disegnato da Blasco era nato in Inghilterra nel 1962 sulla rivista Valiant e in quella versione aveva conosciuto il successo in vari paesi d'Europa (specialmente in Spagna). In Italia, al contrario, la pubblicazione del materiale di Valiant era rimasta limitata a pubblicazioni abbastanza marginali (comparve fresco fresco nel 1962 come striscia quotidiana de Il Giorno, poi dal 1963 sull' ABC dei Ragazzi). Le poche storie che ho letto dell'Artiglio d'Acciaio nella versione originale provengono tutte da pubblicazioni spagnole, che dedicarono al personaggio varie collane di buon successo.
 
 

lunedì 3 maggio 2010

0

[RUBRICA] Consigli pratici per collezionare fumetti "neri" (9a puntata) - I NERI GIALLI



Parliamo dunque di quelli che vengono generalmente definiti "neri-gialli". La scelta non è casuale, dato che si tratta di uno dei sottogruppi che conosco meglio, che mi piace di più, e di cui abbiamo già in parte discusso con gli amici del Forum di Collezioneggio qualche mese fa. In tal modo avremo, per le prossime puntate, una base per tentare di analizzare gli altri sottogeneri utilizzando gli stessi criteri di indagine.

mercoledì 28 aprile 2010

2

[RUBRICA] Consigli pratici per collezionare fumetti "neri" (8a puntata)

Con questa nuova puntata della Rubrica sui Fumetti Neri iniziamo ad addentrarci in sentieri poco esplorati e spero interessanti. Un viaggio che prenderà forma strada facendo anche col vostro aiuto, se vorrete. Data la lunghezza di quello che vorrei dire questa volta, dividerò la puntata in due parti. Questa sarà un po' teorica. Dalla prossima - online tra 3 giorni - torneremo ad essere più pratici come da titolo.  A presto! Federico


lunedì 19 aprile 2010

7

[RUBRICA] Le inesattezze della Guida di Bono (8a puntata)

Eccoci con nuove segnalazioni per la correzione della Guida al fumetto Italiano II edizione. Ringrazio l'amico Aumaldo per  le informazioni e le immagini.



mercoledì 14 aprile 2010

3

Ripetibili o Irripetibili? Una disquisizione teorica

Faccio il verso al titolo del libro di Luca Boschi (Irripetibili - Le Grandi Stagioni del Fumetto Italiano) che ho letto in questi giorni, non per farne una tardiva recensione (una delle cose positive di questo blog è che non ci sono recensioni) ma per mettere nero su bianco un piccolo ragionamento che mi frulla nel cervello. Il  libro affronta le stagioni fumettistiche degli anni '70 e '80 che videro il fiorire delle riviste d'autore e l'emergere di alcuni nomi  che sarebbero diventati mostri sacri del fumetto. Boschi non si sente (troppo) nostalgico, e non è alla nostalgia che imputa l'irripetibilità, quanto alla più oggettiva disgregazione di una condizione storica e sociale che procurò tanta fortuna allo sviluppo di una realtà fumettistica all'avanguardia tutta Made in Italy.  In una delle prime pagine viene spiegato subito il concetto per mezzo di Gianfranco Manfredi che parla del periodo in cui era cantautore e non ancora autore di fumetti:

venerdì 2 aprile 2010

0

Le Donne e i Mostri di Floriano Bozzi (1 di 4)


Dato che in questo periodo ho avuto la testa occupata in tutto meno che nei fumetti (capita, no?), mi ritrovo all'una di notte dell'ultimo giorno utile per scrivere un post prima di partire per una piccola vacanza in quel di Trieste per le feste di Pasqua. Così, per evitare argomenti troppo impegnativi che dovrei sbrigare in pochissimo tempo,  ho pensato di inaugurare una nuova mini rubrichetta di 4 puntate. Quella di oggi sarà una sorta di introduzione, mentre il vivo della chiacchierata è rimandato alle prossime volte. Come la  rubrichetta precedente dedicata a Mario Sbattella, anche stavolta parleremo di un autore specifico che mi sta molto a cuore, un autore che se dovessi fare una classifica dei miei preferiti rientrerebbe senz'altro tra i primi cinque: Floriano Bozzi.

sabato 27 marzo 2010

14

Braccio di Ferro: gli ultimi anni (1996-2002)

Prima di cambiare argomento mi riallaccio alla giusta osservazione dell'amico Andrea sul fatto che definire "ristampa" la collana del 1996 Nuovo Braccio di Ferro  è un'inesattezza (e un'ingiustizia) in quanto si tratta della naturale prosecuzione della serie storica Braccio di Ferro che nel 1994 era stata chiusa dopo una permanenza ininterrotta in edicola di 31 anni. Tant'è che nella grafica della testata, già dopo pochi numeri,  l'etichetta "Nuovo" sparì e la collana tornò a chiamarsi semplicemente Braccio di Ferro. E poi naturalmente c'è il fatto che  conteneva, in parte, delle storie nuove (se non sbaglio tutte disegnate da Sangalli),che erano una vera e propria rottura con la tradizione e col passato.

domenica 21 marzo 2010

37

Braccio di Ferro Bianconi/Metro. Cronologia completa (2 di 2)

Per leggere la prima parte della cronologia, clicca qui


Proseguiamo con la cronologia delle ristampe. Evidenziate in verde ci sono le mie correzioni rispetto a quanto riportato nella Guida al Fumetto Italiano II ed. (solo quelle non precedentemente segnalate).

giovedì 18 marzo 2010

17

Braccio di Ferro Bianconi/Metro. Cronologia completa (1 di 2)

In seguito all'interesse suscitato dallo scorso articolo, metto a disposizione la cronologia completa di tutte le pubblicazioni Bianconi/Metro riguardanti Braccio di Ferro. Data la quantità di materiale da controllare e  le cosette che vorrei  scrivere, dividerò l'articolo in due puntate (tra due o tre giorni la seconda). La cronologia si basa prevalentemente sulla Guida al Fumetto Italiano 2a ed. a cura di Gianni Bono, corretta però di tutte le imprecisioni che sono riuscito ad individuare grazie al materiale presente nelle mie collezioni.

venerdì 12 marzo 2010

13

[RUBRICA] Le inesattezze della Guida di Bono (7a Puntata) -- Con Cronologia Braccio di Ferro Bianconi/Metro

Braccio di Ferro n.1 del 1975

 Per rimanere in tema di fumetti umoristici Bianconi voglio segnalare stavolta alcune imprecisioni riguardanti alcune testate di punta dell'editore, che sono anche quelle che seguo con maggiore affetto e a cui vorrei dedicare, tra non molto, uno spazio particolare del blog per provare a radunare tutti i collezionisti d'Italia che le raccolgono: sto parlando di Braccio Di Ferro e di tutte le collane Bianconi/Metro ad essa legate. Prometto che tra qualche post ne parleremo più  approfonditamente, per il momento vi propongo la cronologia "migliorata" di alcune di queste serie.  [A proposito: ancora non ho finito di fare il libriccino riassuntivo di tutte le correzioni annunciato nella scorsa puntata, ma appena è pronto lo vedrete disponibile online]. Segue anche una nuova scoperta per quel che riguarda Chico!

domenica 7 marzo 2010

10

Niko e Pierino, Edizioni Bianconi

Nonostante il mio grande amore per i fumetti umoristici di Bianconi, finora abbiamo affrontato l'argomento molto di rado. Abbiamo parlato solamente del mio alter ego Chico, del primissimo episodio di Geppo, e dei personaggi comici di Mario Sbattella. Le produzioni Bianconi sono un enorme tesoro del fumetto italiano che sto provando a condividere con voi amici della rete, centellinandolo, monetina dopo monetina. Stavolta parliamo di una collana minore tra quelle che preferisco, di quelle che riprendo in mano con una certa frequenza perché non riesco a resistere al suo richiamo dagli scaffali della libreria: Niko.

03 Mar. 07 15.00

 Niko venne pubblicato in 3 anni dal 1970 al 1972 per un totale di 26 numeri.  Si tratta di una collana minore solo perché ristampa materiale già apparso precedentemente, in maniera molto sparpagliata, in alte testate-contenitore di Bianconi. Tuttavia è proprio il criterio di selezione dei personaggi ripescati, e il fatto che le loro storie siano raggruppate in un corpus abbastanza omogeneo e non dispersivo,  a rendere la collana una vera chicca per gli amanti del fumetto umoristico.

martedì 2 marzo 2010

2

[RUBRICA] Consigli pratici per collezionare fumetti "neri" (7a puntata)

Volevo iniziare ad addentrarmi un po' nello specifico delle varie serie e delle scelte che è possibile fare per quel che riguarda le serie minori, ma recentemente ho ricevuto per email alcune domande da un paio di amici lettori e credo possa essere utile per tutti rispondere anche pubblicamente.


lunedì 22 febbraio 2010

0

La Decapezzolata


Mi sono sempre chiesto quale sarà mai stato l'albo in cui venne mostrato per la prima volta un seno nudo. Una mia morbosa curiosità che maschero da interesse storico e culturale!  Non so se mai riuscirò a dare una risposta al mio quesito (qualche idea in proposito?)  ma penso che si tratti di un albo appartenente ad una qualche testata uscita durante il biennio 1968-69, in quegli anni di grandi mutamenti sociali.

giovedì 18 febbraio 2010

0

Dalla parte dei nazisti (2 di 2)


(Per leggere la prima parte dell'articolo clicca qui)

Possiamo considerare le opinioni di Umbero Eco nei confronti del fumetto bellico e quelle di Claudio Carabba nei confronti di Hessa esemplificative  di un punto di vista largamente condiviso, all'epoca, dalla società più conservatrice. Senza entrare troppo nel dettaglio, è evidente che denotano un approccio intransigente e fazioso non solo in base agli attuali criteri di giudizio ma proprio in relazione all'effettiva e concreta bontà delle accuse inquadrate nel loro contesto storico.

domenica 14 febbraio 2010

7

Dalla parte dei nazisti (1 di 2)

Volevo scrivere un post di San Valentino, tanto per far vedere che anche se stiamo qui a parlare di fumetti d'antiquariato non viviamo proprio su un altro pianeta,  ma non ho ritrovato alcune cose che desideravo mostrare (forse le ho lasciate nella libreria... in quell'altro pianeta). Se non si può parlare d'amore allora parliamo di guerra, per la gioia di Hessa:


disegno di Nevio Zeccara

mercoledì 10 febbraio 2010

0

[RUBRICA] Le inesattezze della Guida di Bono (6a puntata)



Presto, probabilmente in occasione della prossima puntata di questa rubrica,  metterò disponibile da scaricare un file con tutti gli aggiornamenti che sono stati segnalati finora, riassunti in un quadro più organico. Intanto andiamo avanti con le segnalazioni. Parliamo ancora prevalentemente di fumetti umoristici, e ringrazio anche stavolta Aumaldo per il pezioso contributo (quello che riportiamo è tutto farina del suo sacco).

venerdì 5 febbraio 2010

3

Diabolik n.1 "Betty Curtis" e altri falsi storici

In merito ai falsi ci sarebbe ancora da dire molto. Ce ne sono alcuni che nel corso degli anni sono diventati, a torto o a ragione, dei pezzi molto ambiti dai collezionisti. Naturalmente non sto parlando delle ristampe anastatiche  invecchiate  per essere vendute come originali a caro prezzo. Né dei subdoli rimaneggiamenti come i numeri 1 di Dylan Dog di cui abbiamo parlato la scorsa volta, fatti solo per ingannare l'ebayer di turno. Parlo invece di quei falsi con un'anima, quei falsi affascinanti perché circondati da un che di misterioso e leggendario, che hanno stimolato la fantasia dei collezionisti.

martedì 2 febbraio 2010

12

Vecchi e Nuovi Falsi di Dylan Dog

Nel collezionare Dylan Dog uno dei rischi dei meno esperti è quello di incappare nelle contraffazioni che vennero fatte nei primi anni '90 nel periodo del pieno boom del personaggio. Ricordo molto chiaramente che lo scopo di questi falsi non era quello di spillare quattrini agli ignari appassionati  attraverso i canali collezionistici, ma quello di sfruttare la grande richiesta del mercato e vendere le copie in edicola al prezzo di copertina (ed  è per questo che molti di questi albi vennero anche malamente bollinati).

sabato 30 gennaio 2010

0

[DIARIO] Alla Fiera di Arezzo. Non sarà Angoulême ma io sono contento lo stesso



Che bello quando non hai impegni e puoi stare tutto il tempo che vuoi a girare tra i banchi di una mostra di fumetti. Puoi permetterti di guardarti intorno, di scartabellare, di sfogliare, di dedicarti anche a tutto quello che non è nella tua lista dei pezzi mancanti.

martedì 26 gennaio 2010

0

I redazionali di Mario Sbattella (4)

Per chiudere con l'ultimo post la nostra chiacchierata su Sbattella (le precedenti puntate sono qui: 1,2,3) completiamo la veloce carrellata sulla sua lunga e prolifica carriera. Ci sono rimasti ancora da da ricordare alcune collaborazioni al Corriere dei Piccoli negli anni '50 (disegnò Superino e alcuni personaggi di Hanna & Barbera), le produzioni per il mercato francese negli anni '60 e 70 (è una sua creazione la serie umoristica di grande successo Diavolo, corsaire de la Reine, pubblicata in appendice a Captain Swing [Il Comandante Mark] e altre pubblicazioni) e, negli '80, i lavori di illustrazione per il settore scolastico, quello dell'enigmistica, e quello della letteratura per ragazzi.

giovedì 21 gennaio 2010

0

[RUBRICA] Consigli pratici per collezionare fumetti "neri" (6a puntata)

I GADGET ALLEGATI A DIABOLIK, KRIMINAL, SATANIK

Riprendiamo la nostra trascurata rubrica per parlare di un argomento di grande interesse per i collezionisti, vale a dire i gadget allegati alle pubblicazioni nere. Mi limiterò, almeno per questa puntata, a parlare dei gadget inseriti nelle tre serie principali anche perché tra i neri minori sono (fortunatamente) molto pochi gli albi con allegato.

lunedì 18 gennaio 2010

0

Kirbi Flint

Prima o poi bisognerà parlare degli spaghetti western a fumetti. Quel filone bellissimo degli anni '70 che si rifà al cinema (persino nei nomi dei personaggi: Trinità, Sartana, Sabata...) e reinventa le caratteristiche fondanti dell'eroe trasformandolo da infallibile paladino della giustizia a dongiovanni smaliziato e buontempone che non si prende mai troppo sul serio.

domenica 10 gennaio 2010

1

I sogni proibiti degli anni '80

Ben ritrovati a tutti quanti e buon anno.

Un amico mi ha fatto notare che in questi sei mesi di vita del blog non ho ancora parlato di nessun fumetto anni '80. Non ci avevo proprio fatto caso, ma pensandoci non è una cosa strana: gli anni '80 sono stati molto severi col fumetto popolare seriale (andò un po' meglio solo alle riviste d'autore). Le vendite subirono un calo importante, una casa editrice di punta come l'Editoriale Corno chiuse i battenti trascinando nell'oblio il fumetto americano per diversi anni, altri editori storici come i Fratelli Spada e Cenisio vennero spazzati via dal mercato.
Related Posts with Thumbnails