martedì 11 dicembre 2012

15

Chico e i Fumetti riapre i battenti!

Indovinello. Chi sono questi personaggi?


Ciao a tutti!

Veniamo subito al sodo: Chico e i Fumetti riapre i battenti! Da lunedì 7 gennaio comincerò di nuovo a pubblicare articoli con irregolare regolarità, come ai vecchi tempi.

Era un peccato lasciar morire il blog. Quando pubblicai il primo post, nel luglio del 2009, non sapevo ancora bene che piega avrebbe preso l'iniziativa. Non sapevo per quanto tempo avrei continuato a scrivere (in effetti pensavo molto poco, conoscendo la mia costanza nel fare le cose). Non sapevo neppure cosa sarei andato a scrivere né se ciò che avrei scritto avrebbe mai suscitato l'interesse di qualcuno. Ero dubbioso, ma sentivo che c'era qualcosa di bello in quello che facevo, così l'ho fatto.


L'alter ego

Per le prime settimane avevo continuato a pubblicare post senza ricevere il minimo riscontro. Pochissime visite, nessun commento. Però non mi sono dato per vinto e, piano piano, mi sono fatto la mia piccola cerchia di lettori affezionati e di visite costanti; appassionati che rivedevano qualche fumetto della loro infanzia o di addetti ai lavori che trovavano qualcosa di interessante in quello che scrivevo.

Adesso mi rendo conto che, nel periodo in cui ho portato avanti il blog con regolarità, è stato molto più quello che ho ricevuto da tutte le persone che ho conosciuto virtualmente che non quello che ho potuto offrire con i miei modesti articoletti. E' stato bellissimo chiacchierare con Alessio, Orlando, Alfredo, Andrea, Salvatore, Sandro, Luca, Luca e tanti altri che hanno usato il loro tempo per condividere con me la loro passione per i fumetti. Ho conosciuto disegnatori, autori, esperti di fumetti e anche semplici appassionati pieni di entusiasmo. Insomma, il blog è stato una miniera d'oro nella mia vita!


Poi, nel pieno del boom, con scambi quotidiani con un sacco di gente, decine e decine di visite giornaliere e progetti collaterali in fase di avviamento come il forum sui fumetti Bianconi, ecco che ho smesso di pubblicare e ho lasciato perdere tutto. Perché avevo un sacco di cose da fare, per un trasloco che mi ha allontanato dalle mie collezioni  e perché mi dicevo sempre che presto avrei ricominciato a scrivere ma poi alla fine il tempo passa più alla svelta di quanto non vorremmo e, si sa, più si trascurano i progetti più diventa difficile riprenderli in seguito.

(A proposito: chiedo scusa a tutti quelli che mi hanno scritto in questi mesi sul blog o per email ai quali non ho risposto - pochissimi per fortuna, almeno per email- oppure ho risposto in maniera frettolosa. Non c'era niente di personale, naturalmente, solo che non sono riuscito a gestire al meglio la mia casella di posta).

Ma ora eccoci qua! In quest'ultimo anno e mezzo che non scrivo non ho più seguito ebay, sono andato raramente a qualche mostra mercato, non ho più seguito il mondo del fumetto in generale (oggi quando vado in edicola riconosco solo una minima parte delle testate che vedo), devo recuperare le letture arretrate nei forum e nei blog specializzati, e vivo ancora lontano dal grosso delle mie raccolte. Per di più non mi ricordo niente di tutto quello che avevo imparato con Blogger (che fra l'altro è cambiato tantissimo) e quindi anche qui dovrò ricominciare da capo. La strada da fare è tutta in salita, ma mi sto mettendo in pari in fretta!

E ora quale sarà il progetto del blog?

Come quando ho iniziato la prima volta, non ho un progetto ben preciso. Tutto si svilupperà da sé, a seconda di ciò che stuzzicherà il mio interesse di volta in volta e di quello che verrà fuori chiacchierando con voi. Il filo conduttore verrà fuori osservando tutto in retrospettiva, come è successo con la prima fase. C'è chi dice che per far funzionare bene qualcosa c'è bisogno di un obiettivo. Io ho sempre creduto che non sempre sia necessario, e che chi vive senza preoccuparsene troppo non conduce una vita più infelice degli altri.

Comunque, qualcosa cambierà rispetto a prima. Il mondo internetiano sul fumetto d'antiquariato è in forte sviluppo e quindi anche Chico e i Fumetti dovrà ritrovare il suo spazio preciso, ricollocarsi. Quando ho cominciato, nel 2009, c'era ben poco: a parte qualche noto blog come quelli di Luca Boschi e di Leonardo Gori, e il defunto forum di Collezioneggio per il resto era tutto territorio inesplorato.

Ora, invece, tutto si sta muovendo più in fretta. Alcuni blog, come quello di Retronika - bellissimo - erano già belli agli albori, qualche anno fa, ma oggi sono in pieno splendore; altri ne sono sorti e nel  forum di Vintage Comics si stanno affrontando temi del fumetto popolare comico, erotico, nero ecc. sotto il profilo collezionistico che erano proprio l'oggetto di questo blog. Anche il mondo dell'editoria si sta rivegliando: il volume appena pubblicato Avventure Noir di Luca Mencaroni è una pietra miliare nel mondo del collezionismo di fumetti neri, e diventerà certamente il punto di riferimento di ogni collezionista per gli anni a seguire.

Naturalmente, per alcune questioni come le ricostruzioni cronologiche di alcune serie è molto più facile e redditizio lavorare in gruppo in un forum che non io da solo in questo blog. Quello che dovrò fare io qui, forse, sarà addentrarmi un po' più in profondità e sviscerare aspetti che non possono venire alla luce con una semplice chiacchierata in un forum.

A ogni modo, staremo a vedere. Certamente proseguirò la Rubrica sui Fumetti Neri che aveva riscosso un buon successo e che ho interrotto a metà. Così come devo completare la Minirubrica su Floriano Bozzi di cui manca una puntata. La Rubrica sulle correzioni alla Guida di Gianni Bono per ora proseguirà, ma forse presto non avrà più motivo di esistere visto che Gianni Bono dovrebbe far uscire la Terza edizione della Guida, consultabile online e correggibile inviando informazioni direttamente al curatore.

Per il resto, un occhio di riguardo sarà sempre per tutte le seriette minori semi-dimenticate che hanno ancora oggi qualcosa da dire, e in particolare per le pubblicazioni Bianconi che continuano a essere le mie preferite.


Un paio di recenti acquisti

Qualche nuova Rubrica è pure in cantiere. Mi piacerebbe ricevere anche idee e proposte dai lettori del blog: gli articoli nati da qualche scambio epistolare coi lettori si sono sempre rivelati i più belli e interessanti. Per cui vi invito a scrivermi! Soltanto col vostro contributo il forum può vivere!

A presto, dunque!

Federico

15 commenti:

  1. Splendida notizia!!!
    Bentornato :-)
    Orlando

    RispondiElimina
  2. Caro Federico, credo di essere in parte responsabile di questo tuo ritorno al forum e me ne rallegro. Il mio libro AVVENTURE NOIR ti ha stimolato, non è vero? Siamo tutti in trepidante attesa, se vuoi su Floriano Bozzi posso darti una mano. Un caro saluto, Luca

    RispondiElimina
  3. Grande notizia!!!
    Siamo tutti pronti a ripartire con te, magari anche a riprendere in mano il forum Bianconi.

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutti!

    @Luca Mencaroni: AVVENTURE NOIR è stato DAVVERO una delle molle fondamentali che mi hanno ridato l'entusiasmo di ripartire. Un libro bellissimo, che consiglio a tutti. Naturalmente ne parlerò più in dettaglio quando riprenderò in mano la Rubrica sui fumetti neri, dato che è un tomo fondamentale per ogni collezionista.

    Per quanto riguarda Bozzi, ti scrivo in privato, grazie.

    @Andrea Leggeri: sarebbe bello riprendere anche il forum. Certamente faremo qualcosa a riguardo. :-)

    RispondiElimina
  5. Finalmente Chico! Ti ringrazio per la citazione del mio bloggolo che curo grazie anche a molti lettori "attivi". La fame di fumetto bianconi e "fumetto vero" (quello di quando eravamo piccini, quello da bagno , quello sporco di marmellata e con le pagine stropicciate) è tanta ed aspetto con ansia che ritorni a scavare nei nostri ricordi.

    RispondiElimina
  6. Ciao Salvatore!

    Grazie anche a te del messaggio!

    Dovrò recuperare un po' di strada perduta con i nostri amati fumetti Bianconi, sono stato tanto "fuori dal giro" che non mi sono neppure accorto dell'uscita di Geppo Inferno 2000 accidentaccio! Speriamo di riuscire a recuperarne una copia sigh sigh sob sob!!

    Grandissimi comunque Andrea Leggeri e Sandro Dossi!!

    RispondiElimina
  7. bellissima notizia


    io di blog abbandonato e "prima poi ricomincio" ne so qualcosa

    ;-)

    RispondiElimina
  8. Oh finalmente, che bello sentire questa splendida notizia. Bentornato Federico, mi fa veramente piacere sentirti così determinato a riprendere il tuo blog. Se posso dare un consiglio per un argomento di sicuro interesse, si potrebbe riesumare il nostro progettino di recuperare quelle "famose tavole" di quel "famoso personaggio" che ci piace tanto... Lo so, l'iniziativa è un pò alla ricerca dell'arca perduta, ma nella vita mai dire mai, potremmo anche avere fortuna. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo la firma...

      Andrea "Jolly"

      Elimina
  9. Ciao Andrea, grazie del messaggio. Presto ti scrivo :-)

    Federico

    RispondiElimina
  10. Bentornato!
    Io ho scoperto il blog quando ormai era fermo, ma sono contento di sapere che riapre i battenti.

    Se vorrai, potrai contribuire al mio progetto di catalogazione relativo a Braccio di Ferro. :)

    RispondiElimina
  11. Ciao grazie anche a te gas75, ho visto che sei un lettore attento e attivo anche sul blog di Retronika.

    Il progetto di catalogazione è quello del gruppo YAHOO? Ho mandato giusto ieri sera la domanda di adesione :)

    Federico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è quello. Ti ho abilitato l'accesso poco fa... :)

      Elimina

Related Posts with Thumbnails